COORDINATORE PER LA PROGETTAZIONE E PER L'ESECUZIONE DEI LAVORI

DURATA e COSTI

120 ore

COSTO

€ 400 IVA COMPRESA

può essere versata interamente con l’iscrizione o nel seguente modo:

- € 200  all’iscrizione;

- € 200 all’avvio del corso.

REQUISITI D'ACCESSO

  • età non inferiore a 18 anni
     

  • diploma di scuola  media inferiore

MATERIALE PER L'ISCRIZIONE

MODALITA' DI PAGAMENTO

  • BONIFICO BANCARIO

  • PAYPAL

PROGRAMMA FORMATIVO
L'iniziativa, articolata in tre moduli da cinque giorni ciascuno per un totale di 120 ore di formazione, consente

di guidare il lavoro pratico di quanti, dal committente ai coordinatori, dai professionisti ai consulenti, sono

chiamati a gestire il problema della sicurezza nei cantieri.

Per la partecipazione al corso sono richiesti i requisiti previsti dall'art. 98, punto 1, del D. Lgs. 81/08.

Modulo Giuridico (28 ore)

Parte 1

La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro;
Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I. D.L.231/01 Modelli organizzativi e responsabilità.

 

Parte 2

Accordi Stato regione sulla formazione dei lavoratori, Datore Lavoro-Rspp, Macchine complesse,

qualificazione dei formatori e linee interpretative. Decreto del Fare 2013.

Parte 3

La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota.

Il titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; Tecniche pianificazione

appalti e LL.PP.

Parte 4

Le figure interessate alla realizzazione dell?opera: i compiti, gli obblighi;La disciplina sanzionatoria e le

procedure ispettive; Modelli organizzativi sicurezza, appalto LL.PP.

Parte 5

Metodologie per la valutazione dei rischi e accettabilità del rischio. Tipologie di rischi. Le procedure per le

ditte esterne Art.26 del D.Lgs 81/08 e ss.mm.

Parte 6

Responsabilità penali Imprese edili. La CCNL in edilizia. Il ruolo degli Enti bilaterali. Attività di

partecipazione dei lavoratori. Libretto formativo.

Modulo Tecnico (52 ore)

Parte 7

Lavori in altezza, cadute dall'alto. Imbracature. Ponteggi, Pimus e salvataggio.

Parte 8

L'organizzazione in sicurezza del Cantiere ed apprestamenti. Gli obblighi documentali da parte dei

committenti, impresa affidataria, etc.

Parte 9

Il Medico Competente, sorveglianza sanitaria, malattie professionali ed il primo soccorso. I rischi chimici e

biologici.

Parte 10

Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche. Omologazioni e verifiche periodiche.

Norme tecniche-CEI. Impianto elettrico e di terra nei cantieri.

Parte 11

I luoghi di lavoro. Campi elettromagnetici e radiazioni. Rischio meccanico.

Parte 12

I rischi connessi all'uso di macchine e attrezzature di lavoro. Macchine da cantiere.

Collegamento multimediale (tramite Skype) con tutor formatore.

Parte 13

I rischi connessi alle bonifiche da amianto. I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi

prefabbricati.

Parte 14

I rischi fisici: rumore, vibrazioni.

Parte 15

Rischi da movimentazione manuale dei carichi. La movimentazione meccanica.

Scavi, demolizioni, opere in sotterraneo ed in galleria.

Parte 16

I rischi di incendio e di esplosione. Antincendio ed emergenze.

Parte 17

I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza. Dpi anticaduta e arresto caduta.

Modulo Metodologico / Organizzativo (16 ore)

Parte 18

I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano

operativo di sicurezza. La sicurezza nel montaggio di palchi.

Collegamento multimediale (tramite Skype) con tutor formatore

Parte 19

I criteri metodologici per:

a) l'elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e le attività pratiche del PSC

b) PSC, POS e DUVRI nel cantiere.

Parte 20

I criteri metodologici per:

c) l'elaborazione del fascicolo

d) l'elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi)

e) La stima dei costi della sicurezza.

Parte 21

Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di

gestione dei gruppi e leadership. Conflitto e negoziazione. I rapporti con i Rappresentanti dei lavoratori per la

sicurezza.

Parte pratica (24 ore)

Parte 22

Piani di Sicurezza e Coordinamento.

Parte 23

Progettazione in sicurezza e salute di opere edili per ambienti di vita e di lavoro. Realtà operativa PSC e POS.

 

Parte 24

Le forniture nei cantieri. DUVRI nelle lavorazioni edili.

 

Parte 25

Attori sicurezza nei cantieri temporanei e/o mobili. Il Cad 3 D nella sicurezza cantieri.

 

Parte 26

L'informazione e la formazione in edilizia e ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione.

 

RIFERIMENTI NORMATIVI

(ai sensi dell'art. 98 e allegato XIV del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.)

  • White Instagram Icon

© Copyright 2016 by ALP Formazione Realizzato con hodrin

Contatti

Tel: 0984 24933

Email: alpformazione@gmail.com

Indirizzo

Via F.Muzzillo Palazzo Terrieri

87100 COSENZA

Schermata 2019-01-30 alle 18.55.34.png
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now